MARCHI

Joaquin

MONTEFALCIONE / CAMPANIA

“…é una volontá, racchiude in se la voglia di guardare oltre le normali “visioni” di un Vino, é Lusso disponibile, é unicitá… sempre. La storia inizió nel 1999, quando decidemmo di esprimere le nostre opinioni su uve secolari. Iniziammo a lavorare il fiano, l’aglianico e il greco. Da subito, abbiamo voluto cercare in questi uvaggi, la loro migliore espressione, dando un significato, una interpretazione soggettiva alla parola “VINIFICAZIONE”. Il pensiero é semplice, é diretto, l’idea é quella di produrre pezzi unici. Produciamo se ci sono le condizioni da annata e se madre natura ce lo consente. Per fare questo abbiamo un “Bunker”: la Cantina. Uno spazio grande, enorme, per le bottiglie da produrre, ma utile anche per gli affinamenti, affinché la permanenza dei bianchi e dei rossi, sia in legno che in vetro, risulti completa. Joaquin nasce e lavora prevalentemente in una delle aree a piú alta vocazione vitivinicola del mondo: l’Irpinia. Terra, questa, dove la predominanza delle escursioni termiche , la vulcanicitá del suolo, la mineralitá e la peculiaritá del clima, assecondano alte evoluzioni per i vini bianchi e dove il freddo delle sue colline genera rossi di forza e di estrema eleganza. Altra area molto vocata da cui lavoriamo é l’Isola di Capri. Qui si unisce un territorio isolano estremo ad un suolo calcareo che rende elegante e balistico il grande Bianco che da queste vigne viene prodotto. Unicitá di un Vino, quindi ed esperienza di un territorio.

FIANO DI AVELLINO VINO DELLA STELLA

DOCG

4030MA

CAMPANIA BIANCO JOAQUIN DALL’ISOLA

IGT

4031MA

FIANO JQN 203 PIANTE A LAPIO

IGT

4032MC - In Cassa legno singola
4032MZ - In Cassa legno da 9 bottiglie

TAURASI RISERVA DELLA SOCIETÁ

DOCG

4033MC - In Cassa legno singola
4033MZ - In Cassa legno da 6 bottiglie

Aglianico i Viaggiatori

IGT

4132MA