MARCHI

Domaine Sylvain Gaudron

Vernou / Francia

Dal 1890 circa, quattro generazioni della famiglia Gaudron hanno vissuto a Vernou, gestendo un vigneto che copre circa 27 ettari. Circa i due terzi delle viti hanno in media almeno trent’anni. Tutte le viti coltivate nell’area di denominazione Vouvray sono della varietà Chenin, nota anche come Pineau de la Loire. Alcune annate di vino fermo vengono conservate in botti di rovere per diversi mesi per conferire loro il loro caratteristico sapore. Tra i nuovi vini prodotti è presente anche un brut che si produce dal 2009 e che offre uno stile più ricco, più complesso dopo aver trascorso molto tempo sui lieviti, un Vouvray Sec e un Demi Sec realizzati con una selezione più rigorosa dell’uva e, in ultimo, un vino dolce. La denominazione Vouvray comprende un’area in crescita situata sulle rive della Loira, a monte di Tours, nella famosa valle dei re francesi. I vigneti sono piantati su terreni ricchi di argilla e argilla silicea, su una superficie totale di 2.200 ettari.

La Symphonie triple zero

4144MA

Les vaux louis sec

4145MA

Belle au naturel sec

4146MA

Les clos francs moelleux

4147MA

Vendanges triées moelleux

4148MA